My Image

Montalcino, incantevole città del Miele

My Image

Partecipa al Concorso Nazionale

My Image

Diventa socio A.S.G.A.

My Image

Scopri l’analisi sensoriale del miele

My Image

Miele italiano, energia al cucchiaio

My Image

Settimana del Miele - Mostra Mercato

Settimana del Miele & Concorso dei Mieli

Di seguito vengono illustrati Programma e Regolamento della Settimana del Miele e quello dello storico Concorso dei Mieli “Roberto Franci”. Alla Mostra Mercato d’apicoltura che si tiene ogni anno a Montalcino il secondo fine settimana del mese di Settembre è legata infatti una delle più importanti competizioni nazionali d’apicoltura alla quale ogni anno centinai d’appassionati e professionisti partecipano con entusiasmo.

  • Programma della Manifestazione 2018

    Programma 42ª Settimana del Miele

    VENERDÌ 7 SETTEMBRE 2018

    ore 10:00 Fortezza - Apertura Mostra Mercato
    ore 17:00 Fortezza - Inaugurazione 42ª Settimana del Miele

    SABATO 8 SETTEMBRE 2018

    ore 9:00 Fortezza - Apertura stand Mostra Mercato.
    ore 09:30 Teatro degli Astrusi - Conferenza Nazionale
    ore 16:00 Fortezza - Assaggio di mieli italiani con la presenza di esperti degustatori
    ore 16:30 Visita guidata presso aziende apistiche locali con la presenza di un apicoltore (su prenotazione)
    ore 17:00 Fortezza - Le Città del Miele: “Il Miele del Sindaco” Premiazione di un miele particolare che esalti il suo legame con il territorio d'origine
    ore 17:00 Fortezza - Premiazione dei vincitori del Concorso Internazionale dei Mieli “Roberto Franci” 2018

    DOMENICA 9 SETTEMBRE 2018

    ore 9:00 Fortezza - Apertura stand Mostra Mercato.
    ore 11:00 Fortezza - Minicorso per apprendere le prime nozioni di apicoltura
    ore 16:00 Fortezza - Laboratorio "I gusti del miele" con la presenza di esperti degustatori
    ore 19:00 Fortezza - Chiusura Mostra Mercato.

    Nella giornata di domenica ANGOLO BENESSERE

    - - -

    Conferenza Nazionale - Teatro degli Astrusi - Sabato 8 Settembre

    APICOLTURA 2018: dalla cera alla pappa reale, nuovi e vecchi problemi

    Programma mattina

    ore 9:30 - Saluto delle Autorità
    ore 9:45 - CERA! L’AVVELENATA: TRA CONTAMINAZIONI E ALTERAZIONI
    A cura di Toscana Miele - APA
    ore 10:30 - FURTI DEGLI ALVEARI: STATO DELL’ARTE E PROSPETTIVE FUTURE
    A cura di AAPT
    ore 11: 15 - ESPERIENZE DI UTILIZZO DEI NUOVI PRODOTTI PER LA LOTTA ALLA VARROA
    A cura di Giovanni Cecchi - ARPAT
    ore 12:00 - NUOVA LEGGE REGIONALE SULL'APICOLTURA UN MODELLO PER LE NORME REGIONALI
    A cura di Dott. Vanni Floris - ARPAT UNAAPI
    ore 12:30 - CONFRONTO e DIBATTITO su mercato, tecniche e produzione del miele 2018
    ore 13:00 - PAUSA PRANZO - Buffet € 15,00 a persona su prenotazione
    Programma pomeriggio

    APPROFONDIMENTI TECNICI
    ore 15:00 - PRODUZIONI ALTERNATIVE ED INNOVATIVE:
    POLLINE - Aldo Metalori
    PAPPA REALE - Bruno Pasini
    ore 16:30 - CONCLUSIONE CONVEGNO

    CONVEGNO ORGANIZZATO CON LA COLLABORAZIONE DELLE ASSOCIAZIONI APISTICHE TOSCANA:

    ARPAT - TOSCANA MIELE A.PA. - APT AREZZO

  • Regolamento Mostra Mercato 2018

    Regolamento 2018

    1) È indetta la 42ª Settimana del Miele - Mostra Mercato Nazionale che si terrà all’interno della Fortezza di Montalcino da Venerdì 7 a Domenica 9 Settembre 2018.
    2) Potranno esporre e/o vendere: privati, società, cooperative e consorzi.
    3) Merci da esporre e/o da vendere:
    a) prodotti dell’alveare (miele, cera, pappa reale, propoli, api regine) nel rispetto delle norme vigenti;
    b) derivati dai prodotti dell’alveare;
    c) pubblicazioni e materiale promozionale per l’apicoltura;
    d) attrezzature apistiche e materiale inerente all’apicoltura, eccetto prodotti che per uso e presentazione non siano conformi alla normativa vigente;
    e) piante mellifere.
    4) Gli interessati dovranno far pervenire entro il 24 Agosto 2018 la scheda di adesione alla Segreteria della manifestazione, A.S.G.A. Montalcino - Costa del Municipio 1 – 53024 Montalcino (SI), a mezzo posta raccomandata, a mano oppure per email info@asgamontalcino.com. Le schede dovranno essere compilate e sottoscritte dal rappresentante legale della Ditta. La sottoscrizione della scheda implica la completa accettazione del presente regolamento e di tutte le altre norme che verranno emanate per il buon andamento della manifestazione.
    5) Il pagamento dell’area assegnata dovrà essere effettuato obbligatoriamente per il 50% al momento della presentazione della domanda ed il rimanente al momento della consegna dello spazio, pena la mancata assegnazione della zona espositiva. Si precisa che il pagamento dovrà essere effettuato tassativamente ed esclusivamente con assegni circolari e o c/c bancari “non trasferibili” intestati a: A.S.G.A. Montalcino. I soci A.S.G.A. beneficeranno di uno sconto del 10% sul prezzo dell’area assegnata (il costo della quota annuale d’iscrizione all’Associazione è di € 10,00 da versare sul c.c.p. n° 12379533). Se il richiedente non potesse partecipare per comprovata impossibilità deve richiedere alla direzione lo scioglimento dell’impegno con lettera raccomanda A.R., rinunciando alla cifra versata.
    6) È a carico dell’espositore l’allestimento dei gazebo e la pulizia degli spazi espositivi. I gazebo dovranno essere riconsegnati nelle condizioni in cui erano stati assegnati. Gli spazi vengono consegnati dall’A.S.G.A. fino ad esaurimento, indipendentemente dalla data di scadenza indicata nella domanda. L’A.S.G.A. si riserva di decidere sull’accettazione della domanda qualora i prodotti venduti fossero contrari alla buona immagine della manifestazione.
    7) Le aree vengono messe a disposizione dell’Espositore un giorno prima dell’inizio della manifestazione e gazebo dovranno essere pronti nel loro allestimento e nella presentazione entro le ore 10:00 di apertura. I gazebo non occupati entro tale ora si riterranno liberi e la Direzione potrà disporre, anche affidandoli ad altri, senza essere soggetto a nessun rimborso o risarcimento, ferma restando da parte della Ditta il pagamento di quanto convenuto.
    8) L’allestimento e l’uso degli spazi devono essere approntati in modo da non arrecare danno e noia agli espositori vicini. È comunque assolutamente vietato superare con mostre, cartelli ed altro i limiti della superficie assegnata.
    9) La Direzione si riserva il diritto di controllo degli allestimenti; di richiedere le notizie che a suo giudizio si rendessero necessarie alla salvaguardia della manifestazione; di allontanare l’espositore che contravvenisse al presente regolamento senza dover corrispondere alcun rimborso.
    10) È vietato il subaffitto dell’area assegnata e l’esposizione dei prodotti non indicati nella scheda di partecipazione. L’inosservanza di questa norma comporta la decadenza del contratto e la chiusura del posteggio senza alcun rimborso a favore dell’espositore per quote pagate e spese sostenute.
    11) Per le responsabilità igieniche e commerciali dei prodotti esposti o venduti, per eventuali danni recati a persone, animali e cose, per infortuni e in caso di furto e incendio è direttamente responsabile l’espositore.
    12) Ogni forma di pubblicità fuori dal proprio posteggio è soggetta alla preventiva autorizzazione da parte della Direzione e al pagamento di un canone che dalla stessa verrà fissato. È vietato far uso di altoparlanti e di qualsiasi altra forma di propaganda che esuli dalla normale pubblicità dei prodotti esposti.
    13) A cura della Direzione e senza sua responsabilità per errori ed omissioni verrà pubblicato un catalogo ufficiale della Settimana del Miele contenente le indicazioni riguardanti ogni espositore.
    14) La Mostra Mercato Nazionale resterà aperta al pubblico dalle ore 09:00 alle ore 20:00. L’ingresso è gratuito. Durante l’orario di apertura l’espositore sarà responsabile del proprio stand e dei prodotti esposti.
    15) Lo smontaggio e lo sgombero avverrà dopo le 19:00 del giorno di chiusura e nella giornata successiva.
    16) È vietata la rimozione delle merci prima che la manifestazione sia giunta al termine.
    17) Nel caso in cui la manifestazione non potesse essere più effettuata, l’Organizzazione si limiterà al rimborso puro e semplice delle somme versate dalle Aziende aderenti.
    18) Per eventuali danni causati da avversità atmosferiche durante lo svolgimento della manifestazione la direzione declina ogni responsabilità e non sarà tenuta a nessun rimborso sulla quota di partecipazione nel caso di maltempo per imprevisti e disagi da esso causati.
    19) Per eventuali controversie il partecipante riconosce a tutti gli effetti la competenza del Foro di Siena.

  • Concorso dei Mieli “Roberto Franci” 2018

    Concorso dei Miele "Roberto Franci"

    È istituito il Premio “Roberto Franci” da assegnare ogni anno, in occasione della 42ª Settimana del Miele, nei giorni 7-8-9 Settembre 2018 nella Fortezza di Montalcino, ai migliori mieli di produzione nazionale ed internazionale.
    Il premio ha lo scopo d'incentivare la produzione di qualità, promuovendone il consumo presso il grande pubblico. A tal fine ai migliori mieli saranno assegnati attestati di qualità.
    La promozione sarà assicurata sia attraverso la loro presentazione e degustazione alla Settimana del Miele, divenuta un importante punto d'incontro tra produttori e consumatori, che attraverso la divulgazione mezzo stampa dei risultati del Concorso.
    L'Organizzazione e la Segreteria del Concorso è affidata all'A.S.G.A. - Associazione Apicoltori Siena Grosseto Arezzo che si avvarrà della collaborazione dell'Albo degli Esperti in Analisi Sensoriale del Miele per la definizione dei parametri tecnici, per il giudizio, la selezione dei campioni e l'assegnazione dei premi.
    Il premio Internazionale dei mieli “Roberto Franci” ha il riconoscimento dell'Albo degli Esperti in Analisi Sensoriale del Miele.

    Condizione di partecipazione al Premio

    Gli apicoltori che intendono partecipare al concorso dovranno inviare entro il
    20 Agosto 2018
    ogni tipo di miele con il quale vorranno concorrere:
    • una campionatura costituita da 3 confezioni da 500 g ciascuna, in idonei vasi di vetro, completamente anonimi;
    scheda di partecipazione debitamente compilata;
    • una quota d'iscrizione di € 25,00 per i soci ASGA e abbonati a “L'APIcoltore Italiano” o di € 30,00 per i non associati (il costo della quota annuale di iscrizione all'ASGA è di € 10,00) a parziale copertura delle spese di analisi.
    Tale quota potrà essere versata mezzo bonifico bancario utilizzando l'IBAN: IT06F0103025500000000195859 del conto bancario intestato a A.S.G.A. Montalcino indicando come causale: CONCORSO MIELI oppure tramite C.C.P. n° 12379533 intestato: A.S.G.A. Montalcino.
    I campioni corredati della documentazione di cui sopra, vanno inviati al seguente indirizzo: A.S.G.A. - VIA DEL LOGONUOVO N.1 - 53024 MONTALCINO (SI) - “Concorso Roberto Franci 2018”
    Sono ammesse solo campionature di miele:
    • di produzione italiana e dei paesi europei
    • provenienti da partite prodotte nell'annata, (deroga per corbezzolo, prodotto nell'annata precedente);
    • estratto da favi mediante centrifugazione;
    • con contenuto di acqua inferiore al 18%
    • con contenuto di idrossimetilfurfurale inferiore a 10 mg/kg
    Tutti i mieli che non hanno le caratteristiche richieste sono esclusi dal concorso.
    I campioni di miele che rispondono alle caratteristiche sopra elencate verranno valutate dal Panel di assaggiatori di mieli composto da assaggiatori iscritti all'Albo degli Esperti in Analisi Sensoriale del miele.Ogni campione verrà giudicato nell'ambito della categoria dichiarata (monoflora, melata, poliflora). Verranno valutate le caratteristiche olfattive, quelle gustative e quelle tattili (consistenti essenzialmente nella valutazione della forma e dimensione dei cristalli). Verranno, inoltre, eseguite le analisi utili al fine di una migliore valutazione della qualità.
    I premi saranno assegnati ai produttori che avranno presentato i migliori mieli di produzione italiana e dei paesi europei, nell'ambito dei parametri presi in considerazione. I premi consisteranno in attestati di qualità che verranno assegnati ad ogni campione di miele riconosciuto perfettamente rispondente ai migliori standard qualitativi. Inoltre saranno premiati i primi classificati di ogni tipologia in cui siano presenti almeno 3 campioni rispondenti. Le tipologie di miele che non raggiungono il numero di 3 campioni saranno raggruppati all'interno dei “Mieli Rari” dei quali saranno premiati i primi classificati. Il comitato Organizzatore invierà comunque ad ogni partecipante i risultati delle analisi dei campioni ricevuti ed un giudizio di qualità al fine di contribuire al miglioramento qualitativo della produzione.


In questa pagina è possibile inoltre consultare e scaricare lo Statuto dell’Associazione, il Modulo d’iscrizione all’ASGA, il Programma della Settimana del Miele, il Regolamento della Mostra Mercato, la Scheda di Adesione per gli espositori e quella per partecipare al concorso dei mieli “Roberto Franci”.

Download PDF

Per informazioni logistiche sull'allestimento della Mostra Mercato e per la disposizione degli spazi espositivi contattare il numero cellulare:
+39 347 6445775

Membri del Consiglio

Monica Cioni - Presidente
Federico Ciacci - Vice Presidente
Roberto Batignani - Consigliere
Vincenzo Cesarini - Consigliere
Mario Parri - Consigliere
Roberto Guerri - Consigliere
Valentina Palagi - Consigliere

Segreteria

Costanza Cecchi

Ufficio stampa

Montalcino & Co.

Grafica & Web

Riccardo Boccardi

Iscrizione newsletter